QSC presenta i nuovi diffusori Serie CP, amplificati e ultracompatti

05-10-2018

Le tradizionali caratteristiche di qualità e affidabilità del marchio QSC, distribuito in Italia da Exhibo, confluiscono nella nuova serie CP, che offre in più dimensioni ultracompatte e un valore durevole nel tempo.

La prima cosa che si nota nei prodotti della serie CP è il loro design particolarmente compatto: ogni linea, angolo o curva sono progettati per creare un aspetto elegante e robusto nello stesso tempo. Al suo interno, la serie CP è equipaggiata con un amplificatore da 1000 watt accoppiato con i trasduttori e un processore DSP avanzato che punta a fornire prestazioni superiori a quelle consuete per diffusori acustici di queste dimensioni.
Grazie alle ridotte dimensioni, i diffusori acustici della serie CP sono anche particolarmente leggeri, facilitando le operazioni di carico, di trasporto, di posizionamento su stativi e di installazione, in una ampia gamma di applicazioni audio professionali, dagli spettacoli di ogni genere alle applicazioni didattiche, fino all’utilizzo in luoghi di culto. Gli utenti hanno la possibilità di miscelare fino a tre sorgenti di ingresso (microfono/linea, linea e sorgenti musicali) facendo della serie CP un sistema sistema PA completo e rapidamente configurabile. I diffusori della serie CP possono essere utilizzati come sistema di amplificazione principale, montati su stativo, oppure come stage monitor o anche come amplificatori per strumenti musicali. Per gli integratori di sistemi, la chicca è la versatilità: questi diffusori possono infatti essere montati su superficie o fissati alle americane tramite Yoke opzionale. Il DSP ha la funzione “one-touch” per un rapido utilizzo in tutte le applicazioni più comuni.
Per i diffusori QSC serie CP è prevista una garanzia globale di 3 anni a partire dalla registrazione del prodotto.

www.qsc.com
www.exhibo.it

Tags: , ,

Lascia un Commento

ADVERTISEMENT

Credits | Privacy Policy GDPR
Copyright ©2011 Connessioni. All Rights Reserved.
Powered by ARANEUS