Nuova connettività USB-C per InstaShow di BenQ

30-05-2019

L’obiettivo è facilitare e ampliare la condivisione immediata di presentazioni wireless tra i più recenti dispositivi. Il nuovo InstaShow WDC10C aggiunge una nuova connettività USB-C per proiezione wireless istantanea da laptop e PC USB-C compresi i MacBook.

BenQ ha lanciato la nuova soluzione di connettività USB-C per il dispositivo di presentazione wireless InstaShow. Il nuovo InstaShow WDC10C dà insomma la possibilità di applicare le funzionalità di proiezione wireless plug-and-play a molti dispositivi USB-C e Thunderbolt 3, inclusi MacBook e altri PC, eliminando così problemi di installazione e ostacoli alla collaborazione nelle riunioni aziendali.
La nuova configurazione USB-C consente inoltre di aggiungere video Full HD 1080p e streaming audio stereo a 16 bit a qualsiasi dispositivo di visualizzazione, supportando i dispositivi di origine con USB-C in modalità DisplayPort Alt come MacBook o PC senza uscita HDMI.

Il nuovo trasmettitore USB-C è compatibile con i precedenti ricevitori InstaShow WDC10, dunque i kit possono essere facilmente aggiunti alle configurazioni esistenti di InstaShow per ottenere la proiezione wireless. Dettaglio non secondario, InstaShow è un’apparecchiatura che garantisce sicurezza assoluta dei dati, con protezione WPA2-PSK e crittografia a 128 bit.
“La USB-C fa compiere un salto in avanti alla connettività digitale, dai trasferimenti di dati SuperSpeed +, alla distribuzione di audio e video, all’alimentazione e ricarica rapida, consentendo ai produttori di dispositivi di sviluppare design più sottili e leggeri”, ha dichiarato Conway Lee, Presidente di BenQ Corporation.

www.benq.eu

Tags:

ADVERTISEMENT

Credits | Privacy Policy GDPR
Copyright ©2011 Connessioni. All Rights Reserved.
Powered by ARANEUS