Domotica: il design AVE veste la tecnologia KNX

06-09-2019

Lo scopo è quello di esaltare la tecnologia KNX; il mezzo per farlo è Sistema 44 di AVE, con la sua estetica particolare, oltre a soluzioni intelligenti progettate per un mercato sempre più esigente, complesso e in evoluzione.

Da sempre AVE sostiene che “domotica” non significhi solo innovazione e tecnologia, ma anche design, con estetiche mirate e studiate per ogni ambiente. Per questo la nuova gamma di comandi con certificazione KNX, standard riconosciuto a livello mondiale per la gestione automatizzata e decentralizzata di impianti domotici ad uso residenziale e commerciale, è stata sviluppata per andare incontro anche alle esigenze estetiche degli impianti.
Ad una tecnologia all’avanguardia, che permette di controllare tutte le funzioni integrate all’interno di edifici e abitazioni, AVE abbina un design molto ricercato, punto di forza di tutta la produzione dell’azienda. Insomma, l’obiettivo è permettere di realizzare sistemi domotici non solo efficienti e semplici da configurare, grazie ai dispositivi KNX, ma anche belli da guardare.

La gamma KNX, infatti, è esteticamente coordinata con tutte le serie civili AVE Sistema 44 (Life, Domus, Allumia e Tekla). In questo modo è facile trovare la combinazione giusta per assecondare il gusto degli utenti e abbinare la tecnologia KNX alle soluzioni progettuali dell’ambiente di destinazione. Sistema 44 offre molte possibilità di design, finiture e materiali per personalizzare i comandi KNX. Anche l’interfaccia utente dei comandi KNX può essere personalizzata configurandola per segnalare tramite LED multi-colore la presenza di allarmi, lo stato dei carichi associati o la ripetizione delle chiamate. La gamma KNX è disponibile sia in versione touch (completabile con le placche in vetro Vera Touch, in alluminio Allumia Touch o in tecnopolimero Young Touch) che tradizionale, entrambe complete di elementi da due e tre moduli per Sistema 44. Ambedue queste soluzioni, touch e tradizionale, offrono il riconoscimento del tempo di pressione (breve o lunga): è possibile impostare fino a otto comandi sui due moduli e fino a 12 comandi sui tre moduli. I comandi a bascula KNX introducono inoltre la nuova funzione multi-action, che permette di richiamare più azioni contemporaneamente, come se si trattasse di uno scenario nativo nel pulsante.

Insomma, la nuova gamma KNX di AVE permette di controllare tutte le funzioni integrate all’interno di edifici e abitazioni: illuminazione, serrande, allarmi e video sorveglianza, monitoraggio del riscaldamento, aerazione e aria condizionata, controllo idrico, ottimizzazione energetica, gestione dei contatori per energia elettrica ed elettrodomestici, oppure impianti audio. Il tutto, nella convinzione – ribadita ancora una volta – che la domotica sia anche una scelta di stile.

www.ave.it

Tags: , ,

Lascia un Commento

ADVERTISEMENT

Credits | Privacy Policy GDPR
Copyright ©2011 Connessioni. All Rights Reserved.
Powered by ARANEUS