Ambient Backscatter: comunicazione wireless senza alimentazione

30-08-2013

Un gruppo di ricercatori dell'Università di Washington ha sviluppato una tecnologia che, sfruttando i segnali RF già presenti nell'ambiente, permette di trasmettere dati in modalità wireless senza l'uso di batterie o altro tipo di alimentazione.

Come spiegato nel video postato sul sito dell’università statunitense (http://abc.cs.washington.edu), la tecnica Ambient Backscatter prevede l’uso di circuiti dotati di un ricevitore, un accumulatore di energia e un trasmettitore, per trasformare i segnali wireless esistenti contemporaneamente in sorgenti di energia e mezzi di comunicazione.

Oltre a risultare, in ordine di magnitudine, più efficente dal punto di vista energetico rispetto alla comunicazione radio tradizionale, l’Ambient Backscatter non richiede un’infrastruttura dedicata come per l’RFID, proprio perché si affida ai segnali RF ambientali che ci circondano.

Per informazioni: http://abc.cs.washington.edu

ADVERTISEMENT

Credits | Privacy Policy GDPR
Copyright ©2011 Connessioni. All Rights Reserved.
Powered by ARANEUS