Video wall per sale controllo: il 4K è la scelta giusta?

08-04-2019

L’opinione di Miles Donovan, Senior EMEA Channel Development Manager di Christie, in questo articolo scritto per i lettori di Connessioni.

Prima standardizzata dal mercato del cinema, la risoluzione 4K è rapidamente aumentata in popolarità per diventare la scelta preferita per una varietà di applicazioni di visualizzazione. Televisori consumer, digital signage, visualizzazione e simulazione, intrattenimento e imaging medico sono solo alcuni dei mercati in cui la maggiore densità dei pixel e i dettagli avanzati della risoluzione 4K si sono dimostrati vantaggiosi.

Tuttavia, quando si tratta di gestire i video wall delle sale controllo per la sicurezza e il monitoraggio, la risoluzione 4K non è la scelta più giusta: scopriamo il perché.

Stabilire l’interesse per il 4K nelle sale controllo
L’interesse per la risoluzione 4K nelle sale controllo è guidato da due aree: analisi del contenuto e analisi forense del desktop. Gli sviluppi nelle apparecchiature di acquisizione e streaming ad alta risoluzione, come telecamere da 12 megapixel e reti con larghezza di banda elevata, offrono agli operatori delle sale controllo la possibilità di visualizzare e gestire contenuti ad alta risoluzione. Risoluzioni più elevate consentono di percepire i dettagli di un particolare e, per alcune applicazioni, questo è necessario.

Ad esempio, i display 4K consentono agli operatori che conducono analisi a livello forense di percepire chiaramente i dettagli più fini, come le targhe o il volto di una persona. I vantaggi di questo livello di dettaglio nelle impostazioni di sicurezza sono evidenti. Tuttavia, quando guardiamo ai video wall standard di grande formato delle sale controllo, la risoluzione 4K non è solo superflua, bensì limita la capacità dello spettatore di valutare in modo adeguato il contenuto visualizzato.

Video wall in 4K: come perdersi nei dettagli
Disporre di troppi dettagli è possibile. Quando visualizziamo contenuti in 4K su un video wall 4K, alcuni aspetti dell’immagine appaiono molto piccoli. Contenuti come font, etichette sulle mappe, immagini SCADA, dashboard, pagine Web e altri oggetti con dettagli fini appaiono così piccoli da essere illeggibili. Questo è dovuto a ciò che l’occhio umano può interpretare in base alla distanza e al tipo di contenuto visualizzato.

La visualizzazione ottimale per la risoluzione in 4K è ravvicinata e su un display più piccolo, ad esempio un monitor da tavolo sulla console di un operatore. Tuttavia, quando si visualizza il contenuto su una parete video, in cui gli operatori della sala controllo sono seduti più indietro rispetto al display, alcuni tipi di immagini in risoluzione 4K diventano illeggibili. A questo aggiungete la pratica comune di visualizzare più sorgenti attraverso l’intero video wall e il problema si aggrava.

HD: la miglior scelta per i video wall nelle sale controllo
Grazie a decenni di esperienza come fornitore di soluzioni per sale controllo, Christie conosce i prodotti più adatti a qualsiasi ambiente di controllo. Quando si specifica un video wall per un utente o un partner, spesso ci si sorprende quando suggeriamo video wall HD, per un’esperienza di visione migliore e più leggibile.

La maggior parte dei prodotti display HD 1080P di livello commerciale, come le pareti video LCD o LED, offre una risoluzione più che adeguata per l’ambiente moderno della sala controllo. Non solo le pareti video HD offrono una migliore esperienza di utilizzo, ma sono anche molto meno costose delle loro controparti in 4K. Come ulteriore vantaggio, gli operatori possono ancora utilizzare le proprie camere ad alta risoluzione. Questo è dovuto al fatto che i prodotti di visualizzazione Christie possono scalare il contenuto in 4K nativo per adattarsi correttamente ai display HD.

Ciò significa che le sale controllo possono ancora utilizzare un flusso di lavoro in 4K per l’analisi dei desktop con i minimi dettagli quando necessario, beneficiando al tempo stesso di una migliore esperienza di visualizzazione durante l’interazione con i video wall. Naturalmente, gli operatori possono sempre raggruppare quattro sorgenti HD in un’unica finestra sul video wall per visualizzare il contenuto in 4K nativo.

www.christiedigital.com

Tags: , ,

Lascia un Commento

ADVERTISEMENT

Credits | Privacy Policy GDPR
Copyright ©2011 Connessioni. All Rights Reserved.
Powered by ARANEUS