Report ISE 2019: l’universo smart di Exterity tra IP video e digital signage

05-03-2019

Una presenza fatta di prodotti, software, servizi e collaborazioni per migliorare la user-experience dei clienti in contesti retail ed entertainment.

“La nostra tecnologia è pronta a rispondere alle esigenze dei consumatori in questo mondo sempre più connesso – ci racconta allo stand di ISE 2019 Myriam Calaber, Europe & Mediterranean Sales Director di Exterity -. Per questo presentiamo ad Amsterdam le nostre ultime soluzioni su IP end-to-end, flessibili e intuitive, dedicate a qualunque contesto professionale, dagli hotel hi-tech ai più disparati allestimenti commerciali, turistici e di intrattenimento”. Vediamo, più da vicino, in cosa consiste la ricca “experience” di soluzioni video IP e digital signage di Exterity.

ArtioGuest, ArtioSign e il media player IP 4K
Lanciato nel 2018, il portale dedicato al mondo hospitality ArtioGuest offre agli ospiti esperienze TV e video interattive su qualsiasi dispositivo, per rispondere alla crescente domanda di tecnologia in-room, intuitiva e facile da usare, insomma, per farci sentire “meglio che a casa”. In particolare, la piattaforma è stata implementata secondo una struttura multi-livello, fatta di pagine più semplici da raggruppare e da organizzare all’occorrenza. Una flessibilità senza precedenti confermata anche nella proposta “gemella” per digital signage e IP TV: ArtioSign consente oggi la conversione automatica dei video importati e la visualizzazione dello status di ogni meeting room con l’integrazione di Microsoft Exchange e Amadeus Delphi, senza dimenticare la compatibilità con Samsung Tizen TV.

La super affidabile famiglia AvediaPlayer accoglie invece il modello m9405 Media Player, il tassello mancante di un “puzzle” che porta sul mercato un’offerta integrata di hardware e software per applicazioni in 4K interamente basata su soluzioni Exterity. Tra le caratteristiche del prodotto, qualità video 4K Ultra HD video quality, storage di 32GB (ideale per digital signage) e alimentazione Power over Ethernet (PoE).

Questione di Smart Control
Il software consente il controllo centralizzato delle principali applicazioni e degli end point di un sistema video IP, compresi i dispositivi non Exterity, come nel caso delle smart TV. Tramite gli intuitivi comandi è possibile accendere/spegnere i dispositivi, impostarne volume, silenziamento e riattivazione, cambiare i canali, pubblicare playlist e programmi e molto ancora su gruppi di schermate o singoli dispositivi, il tutto con facilità di una selezione drag & drop.

Novità per AvediaStream
Le nuove funzionalità dei transcoder AvediaStream consentono di convertire facilmente i contenuti AV in formati compatibili con i dispositivi di visualizzazione preferiti dagli utenti come TV, display, computer, tablet o smartphone, grazie soprattutto al supporto NDI (Network Device Interface). Una soluzione che consente di trasmetter facilmente video di qualità dagli ambienti di produzione live NDI a tutti gli end point del sistema Exterity, compresi i siti remoti. Ma la tecnologia AvediaStream vanta anche la compatibilità con lo standard HEVC, che offre il doppio del rapporto di compressione rispetto al protocollo H.264. Al transcoder si aggiunge un terzo plus, il video watermarking, che aiuta le aziende a garantire la tracciabilità dei video e a contrassegnare i propri contenuti con testo, immagini e segni personalizzabili.

www.exterity.com

Tags: , , ,

ADVERTISEMENT

Credits | Privacy Policy GDPR
Copyright ©2011 Connessioni. All Rights Reserved.
Powered by ARANEUS