In tour con Audio Effetti

04-12-2018

Venerdì 23 novembre il roadshow dedicato a installatori e system integrator AV ha fatto tappa a Firenze: ecco il nostro reportage.

L’universo AVL di Audio Effetti in un’intensa giornata formativa e informativa incentrata sulle ultime novità tecnologiche per applicazioni show, service e installazione. Un viaggio nei principali marchi distribuiti dall’azienda genovese – attraverso approfondimenti e demo pratiche – accompagnato dai product specialist Roberto Villa, Carmine Pirozzi, Gian Paolo Oltolini e Marco Gerli, che ci hanno raccontato nella location fiorentina il cuore strategico e tecnologico dell’iniziativa, giunta circa a metà del suo itinerario costruito su diversi capoluoghi italiani.

Iniziamo dal mondo video, con i ledwall Yes Tech e le ulteriori soluzioni visual proposte da Audio Effetti con i partner RGBlink, Blackmagic Design, ImageCue, senza dimenticare la videoproiezione targata BenQ e Sony. “Pensando in particolare alle esigenze delle rental company – esordisce Roberto Villa -, i monitor Yes Tech offrono grande flessibilità in applicazioni outdoor e indoor, con caratteristiche di livello premium per quanto riguarda sia la qualità dell’immagine sia le caratteristiche meccaniche, con una compattezza senza uguali sul mercato, che ne hanno fatto una delle soluzioni più vendute e apprezzate dal settore show italiano”.

I display LED serie Magic Stage, visti all’opera durante il roadshow di Firenze, lasciano spazio alla creatività degli integratori e ai requisiti di ogni specifico allestimento scenografico, soprattutto negli studi televisivi. Acquistando un unico prodotto, infatti, è possibile passare dai classici schermi rettangolari a dance floor o pedane per sfilate e presentazioni di prodotto, con la possibilità di integrare elementi speciali come mattonelle colorate per innovative creazioni dedicate a festival ed eventi di forte impatto sul pubblico.

Che spettacolo, tra luci e laser!
A Carmine Pirozzi il compito di illustrarci le caratteristiche del marchio Elation, azienda statunitense che offre proiettori per lo spettacolo. “Il prodotto – o “faro” per dirla in gergo – più gettonato è lo spot LED da 620W e 23.000 lumen della serie Artist, potente, affidabile e molto versatile”, spiega il product specialist di Audio Effetti. Tra le proposte più interessanti anche il nuovo modello Smarty Hybrid, nominato miglior ibrido del 2018 all’LDI di Las Vegas, dotato di lampada a scarica e sistema di miscelazione CMY, che garantisce bassissimo consumo energetico e lunga durata.
Inoltre, ogni proiettore Elation consente di regolare la Refresh Frequency, da 900Hz a 21KHz, eliminando l’effetto flickering, mentre nelle soluzioni dedicate agli spettacoli teatrali i tecnici possono controllare anche gamma e luminosità, caratteristiche ricercate per questi specifici ambiti applicativi, alle quali si aggiunge, su ogni prodotto, il protocollo RDM (Remote Device Management) per settare il faro da remoto.

Gian Paolo Oltolini, product specialist di Visual Productions, ci ha parlato invece di tutta la gamma di processori dell’azienda, partendo dal modello base Cuety LPU-1, per piccole installazioni, a CueCore2 e QuadCore, prodotti di punta di un catalogo impiegato dai tecnici di Audio Effetti per supportare i clienti nella gestione di apparecchi DMX (illuminazione) e di altre apparecchiature per regie video e audio o per la sincronizzazione in applicazioni broadcast. Particolare menzione merita il controllo delle luci a LED tramite il software MADRIX, nelle sue molteplici versioni e funzioni su protocollo Artnet, ideale per generare effetti luminosi senza precedenti. Abbiamo visto in esposizione LUNA, nodi Artnet per 4, 8 e 16 uscite, NEBULA, driver per gli aspetti dinamici, STELLA, nodi Artnet a 2 universi, e ORION, interfaccia Artnet SPI a 8 contatti di ingresso. MADRIX dispone anche di uscita video per gestire direttamente gli effetti e inviarli al controller dei ledwall. Non a caso, la piattaforma smart viene utilizzata in celebri trasmissioni televisive come Tale e Quale Show, La Corrida, X-Factor, e altri programmi anche per emittenti internazionali.

Chiude la nostra panoramica della tappa fiorentina l’incontro con Marco Gerli di Trussdesign, società genovese che supporta Audio Effetti soprattutto in relazione ai marchi Laserworld e Pangolin e tutte le serie di sistemi di controllo e di gestione di laser atmosferici e grafici, indispensabili per scenari live e spettacoli indoor e outdoor memorabili.

www.audioeffetti.com

Tags: , ,

Lascia un Commento

ADVERTISEMENT

Credits | Privacy Policy GDPR
Copyright ©2011 Connessioni. All Rights Reserved.
Powered by ARANEUS