Digital signage sempre più smart con Philips

03-06-2019

Ecco CRD50, il modulo OPS di Philips Professional Display Solutions che migliora le prestazioni e la versatilità delle soluzioni di digital signage.

Il potere di Android e CMND si unisce alle reti di schermi Philips con il modulo integrabile direttamente in ogni display. Una soluzione semplice e immediata per sfruttare le prestazioni straordinarie e la flessibilità del SoC Android unite a tutte le funzionalità della piattaforma di gestione CMND, sull’intera gamma signage di Philips Professional Display Solutions.

Display pronti a tutto
Con lo slot OPS non saranno necessarie connessioni extra e poi con il player multimediale integrato ogni professionista può pianificare rapidamente la programmazione dei contenuti, mentre il browser HTML5 – anch’esso integrato – permette di utilizzare e controllare quelli online.

Un solo modulo, migliaia di possibilità
Il SoC Android plug & play è ottimizzato per l’utilizzo ottimale di app native e web app personalizzate. Una soluzione veloce, versatile e sicura, quindi adattabile a qualunque settore e applicazione. Lo scheduler integrato facilita inoltre il lancio di app e contenuti secondo una data/ora prefissata, ma gli stessi contenuti possono essere riprodotti anche da USB, memoria interna o rete locale.

Gestione senza interruzioni
Il SoC Android del modulo CRD50 funziona perfettamente con CMND, la piattaforma “end-to-end” di Philips per la gestione e il controllo completo delle reti di display in applicazioni di digital signage. CMND & Create consente di creare, sviluppare e lanciare, i contenuti; con CMND & Control è invece possibile configurare, aggiornare ed eseguire la manutenzione dei display e del network, mentre con CMND & Deploy si installano, attivano e distribuiscono, da remoto, applicazioni e screenshot automatici.

“Per tutti i pannelli che non presentano dispositivi on board di controllo e play out – spiega Daniele Tomè, Technical Sales Manager Italia di Philips Professional Display Solutions –, il modulo CRD50 rappresenta una soluzione eccellente, capace di fornire Android 7.1.2 in una versione stabile e “chioscata”. Non solo, essendo integrato in OPS, il modulo assume alimentazione e controllo direttamente dal pannello, senza occupare spazi e ingombri aggiuntivi”.       

Per maggiori informazioni contatta il tuo Responsabile Philips:
www.philips.it/p-m-pr/professional-displays

Tags: , ,

ADVERTISEMENT

Credits | Privacy Policy GDPR
Copyright ©2011 Connessioni. All Rights Reserved.
Powered by ARANEUS