L’Università dell’Indiana sceglie Matrox Monarch LCS e Kaltura

01-12-2017

Matrox e Kaltura migliorano l’esperienza di apprendimento combinando un’appliance di acquisizione delle lezioni programmabile facile da usare con un potente sistema di gestione video.

Fondata nel 1820, l’Indiana University è ha ben otto campus in tutto lo Stato, con oltre 114.000 studenti, più di 20.000 docenti e membri dello staff e oltre 600 classi. Negli ultimi cinque anni, l’Università ha utilizzato hardware e sistemi di registrazione per le lezioni basati su PC per coprire le esigenze di tutte le classi. I sistemi però erano proprietari, difficili da gestire e da mantenere, nonché piuttosto costosi: infatti, non tutte le sale erano attrezzate per l’acquisizione di lezioni, non avevano una efficace gestione dei media e mancava la possibilità di integrare altri contenuti video. Per questo l’Università ha deciso di sostituire i propri sistemi di “lecture capture” con una soluzione globale che soddisfi tutte le esigenze in continua evoluzione. L’ideale era una soluzione end-to-end a basso costo che venisse incontro alle esigenze di tutte le parti in causa: gli amministratori desideravano sistemi interoperabili di facile utilizzo che richiedessero poca manutenzione; i professori volevano concentrarsi sull’insegnamento con una minima interazione con i sistemi; e gli studenti volevano accedere alle lezioni sempre e ovunque.


Per la gestione video la scelta è caduta sulla piattaforma Kaltura, con il supporto standard Open Capture. Come codificatore compatibile in grado di sostituire i precedenti sistemi basati su hardware, l’Università ha invece optato per l’encoder Matrox Monarch LCS H.264. Questo sistema a doppio canale con sincronizzazione dei frame è ideale infatti per le esigenze multi-stream, e offre interoperabilità poiché è basato su un codec H.264 standard aperto. Con un basso investimento una tantum e nessun canone annuale, Monarch LCS consente all’Università di espandere il numero di aule con apparecchi per la lecture capture, offrendo peraltro una facile integrazione tra le appliance Monarch LCS, il software Kaltura Lecture Capture e la piattaforma video.
Dopo che le lezioni sono state registrate (localmente su una scheda SD o su una memoria USB collegata), Monarch LCS trasferisce i file sulla rete a Kaltura. Viene inoltre caricato un file di metadati XML contenente i nomi dei file video, la lunghezza, il nome del professore e altre informazioni visualizzate sulla pagina Web in cui è ospitato il video. Kaltura transcodifica i video in diversi formati e risoluzioni e li pubblica automaticamente sul sistema di gestione dell’Università per essere visualizzato da diversi dispositivi (Apple, Android, PC, Mac ecc.). Gli studenti possono dunque fruire delle lezioni via Canvas.

www.matrox.com

Tags: , , ,

ADVERTISEMENT

Credits | Privacy Policy GDPR
Copyright ©2011 Connessioni. All Rights Reserved.
Powered by ARANEUS