D-Link: con la “famiglia DIS” si va sul sicuro

25-03-2019

I diversi modelli di switch industriali serie DIS di D-Link rappresentano una scelta sicura per ogni applicazione, anche in ambienti estremi per condizioni operative e temperatura.

Serie DIS vuol dire sicurezza: è questa la prima caratteristica, che immediatamente salta all’occhio, dei prodotti di queste gamme di switch industriali firmate D-Link. Le serie sono quattro: DIS-100G, DIS-200G (l’ultima arrivata), DIS-300G e DIS-700G, tutte accomunate da affidabilità, solidità costruttiva e certificazione NEMA-TS2 e EMC per vibrazioni, urti e cadute, e per l’utilizzo anche in ambienti estremi.

Ma vediamo i singoli prodotti un po’ più nel dettaglio. I modelli delle serie DIS-100G sono switch Gigabit industriali non gestiti che offrono diverse opzioni di montaggio e dimensioni particolarmente compatte, che li rendono ideali per la collocazione in armadietti, anche all’aperto, a lato strada. Dotati di ganci a scatto per guide, questi prodotti possono essere installati e messi in funzione con estrema rapidità. La serie DIS-100G si compone di cinque modelli, da quattro, cinque o otto porte.

La serie DIS-300G offre invece tre modelli gestiti da quattro o otto porte 100/1000BaseT PoE, con 4 slot 100/1000BaseSFP (DIS-300G-12SW), con due ulteriori porte 100/1000BaseT e due slot 100/1000BaseSFP (DIS-300G-8PSW) e con 4 slot 100/1000BaseSFP oltre ai due BaseT aggiuntivi (DIS-300G-14PSW). Le serie 300G e 700G condividono funzionalità di rete ad elevata disponibilità, a garanzia del costante funzionamento delle reti di automazione. Un punto di forza è il rapido Failover, con un tempo di recupero di circa 20 ms e un recupero PROFINET ancora più rapido. DIS-700G-28XS è uno switch industriale Gigabit Gestito Layer 2+  dotato di 24 porte 100/1000BaseSFP, quattro slot 10G SFP+ e personalizzazione gestita Layer 2+. Interessante, in questo modello, anche l’alimentazione doppia ridondante.

Recentemente introdotta è, infine, la serie DIS-200G, che offre due modelli gestiti: DIS-200G-12S è uno switch 10 x 10/100/1000BaseT, con due porte SFP aggiuntive e RJ-45 Console port; DIS-200-12PS è invece un 8 x 10/100/1000BaseT, che offre in più, su tutte queste porte, alimentazione PoE+, ed è completato da due ulteriori porte 10/100/1000BaseT, da due porte SFP e da connessione RJ-45. Le applicazioni di questi prodotti sono molteplici, dalle sedi governative agli impianti industriali privati fino al settore transportation. Il design senza ventola e la possibilità di montaggio su una guida DIN o a parete aumentano la durata e la flessibilità dei modelli della serie DIS-200G, dotati peraltro di protezione da sovratensione da 6 kV ad alta capacità su tutte le porte in rame per prevenire danni causati da improvvisi sbalzi di tensione o fulmini.

Tutti i prodotti delle serie DIS – che nel complesso formano un’unica, grande famiglia di switch Gigabit industriali – sono caratterizzati da un involucro metallico di classe IP30 altamente resistente che li protegge da condizioni ambientali difficili, dall’assenza di parti mobili all’interno, il che riduce sensibilmente la possibilità di guasti o malfunzionamenti, e da un sistema di dissipazione del calore insito nella struttura stessa, progettata proprio per abbassare velocemente la temperatura operativa, all’occorrenza. Tutti i modelli hanno sono coperti, inoltre, da una garanzia di cinque anni.  

eu.dlink.com/it

Tags: ,

Lascia un Commento

ADVERTISEMENT

Credits | Privacy Policy GDPR
Copyright ©2011 Connessioni. All Rights Reserved.
Powered by ARANEUS