Media&Tech vince il premio Control4 per il miglior progetto di Lighting

22-02-2017

Miglior progetto di Lighting nell’area EMEA: un importante premio gratifica il lavoro di Media&Tech, dealer del Gruppo Adeo, per l’Experience Center – Headquarter SEVER

La nuova showroom di SEVER a Verona si è aggiudicata il premio Control4 nella categoria Best Lighting Project per l’area EMEA. L’installazione è stata curata da Media&Tech, e si distingue perché in essa viene concepito un nuovo format di presentazione multimediale e interattiva, gestito interamente da Control4. Esso comprende il controllo gestuale degli impianti domotico e audio/video. L’utilizzatore, in pratica, viene messo nella condizione di alzare o abbassare degli oscuranti, dimmerare un corpo illuminante o gestire i contenuti video di una presentazione con un semplice gesto. Il tutto, con l’idea di offrire una nuova possibilità di comunicazione e coinvolgimento emozionale. Lo spazio è concepito come luogo di incontro tra progettisti e committenti, all’interno del quale le tecnologie della struttura permettono di visualizzare immagini, progetti e clip multimediali. La tecnologia utilizzata consente proiezioni in 4K gestibili dall’utilizzatore anche con il solo ausilio del movimento delle mani. All’interno della showroom sono collocate un’area di consultazione/riunioni e un’area break. SEVER potrà mettere a disposizione dei progettisti che vorranno farne uso la propria struttura per la presentazione e/o condivisione dei loro progetti.

Sever-Experience-Center_Moment22

I prodotti utilizzati comprendono Control4 EA-5, Matrix Amplifier 8Amp, Digital Media, HDMI Matrix 4×4, 4 DIN-8Rel, processore video M-Frame, TV Sony 65” 4K, Touchscreen Control4 da 7”, sette dimmer LED DMX e due Strip LED RGB.
Control4 mette in relazione il controllo di automazione e illuminazione con rilevamento gestuale di MIRA (sviluppato da Media&Tech e basato su Microsoft Kinect) fornendo, oltre ai suoi touchscreen proprietari, un’interfaccia che usa specifici gesti per alzare una tapparella o dimmerare una luce. MIRA inoltre si integra con M-Frame, processore video multidisplay. Media&Tech ha sviluppato uno specifico driver di integrazione tra MIRA e Control4, per fare in modo che il sistema di controllo riceva gli input direttamente da un gesto. L’obiettivo è quello di accompagnare l’ospite in un percorso emozionale e che lo metta in relazione alla tecnologia in modo diverso. Lo spazio è pensato per “vendere se stesso”: quello che viene proposto è lo spazio stesso. Un format molto interessante, replicabile e adattabile a qualsiasi produzione.

http://www.mediatechweb.com/
http://www.adeoproav.it

Tags: , , , , , , , , , , ,

ADVERTISEMENT

Credits | Privacy Policy GDPR
Copyright ©2011 Connessioni. All Rights Reserved.
Powered by ARANEUS