Un MIR che cresce

29-05-2019

Buona la quarta, per l’evento organizzato a Rimini da Italian Exhibition Group e dedicato alle tecnologie per lo show business.

Integrazione, connessione, qualità al centro dell’ultima edizione di Music Inside Rimini, che ha consolidato a tutti gli effetti un ruolo importante nel mondo delle tecnologie AVL per entertainment ed eventi live. L’appuntamento ha richiamato un ampio pubblico professionale, che ha vissuto tre giorno di esperienza tecnologica “immersiva”. Il grande entusiasmo di espositori e visitatori, in crescita rispetto al 2018, non lascia dubbi sul fatto che questo format abbia saputo conquistare l’interesse degli addetti ai lavori e fornire una concreta opportunità di networking in un mercato in continua evoluzione.

4 aree tematiche e tanta integrazione
L’integrazione dei comparti della filiera merceologica – b2b, b2expert – declinati nelle 4 macro aree tematiche Light Sound Visual, Sistemi Integrati, Live Broadcast Production, Music DJ production fino al live show e alle sperimentazione di prodotto, si è confermata una mossa vincente.

Con il MIR è crescito anche l’interesse del pubblico nei confronti  dell’integrazione di sistemi, con il progetto IntegrAlive, area applicativa e formativa dedicata ai sistemi integrati, allestita con prodotti e soluzioni in grado di riprodurre condizioni e ambienti reali di applicazione delle tecnologie, in collaborazione con la rivista Connessioni e con il supporto tecnico di Ux-Men.

Ha riscosso positivi apprezzamenti anche il progetto Live You Play, con due nuove tipologie di palchi: due padiglioni Rock dedicati agli eventi musicali live e un padiglione Teatro, per le performance artistiche in palcoscenico, per toccare con mano e verificare personalmente le tecnologie esposte. Non solo esposizione e seminari: la manifestazione ha saputo dare qualcosa in più anche negli eventi, con le performance di noti artisti nazionali e internazionali. Parliamo di lighting designer del calibro di Jo Campana, Giovanni Pinna e Mamo Pozzoli – che hanno animato i concerti di Vasco Rossi, Ligabue, Gianna Nannini e Cesare Cremonini – e dj come Claudio Coccoluto, Fabio B e Alex Neri.

Creatività ed eccellenza made in Italy, anche nella tecnologia e nella capacità di integrare ambienti AV professionali, sono dunque i tratti distintivi di Music Inside Rimini 2019. Una spinta innovativa e competitiva che amplia ulteriormente gli orizzonti internazionali del mercato. 

Guarda il video dell’edizione 2019:

 

Arrivederci al prossimo MIR, dall’8 al 10 marzo 2020 sempre alla fiera di Rimini

www.musicinsiderimini.it

 

 

Tags:

ADVERTISEMENT

Credits | Privacy Policy GDPR
Copyright ©2011 Connessioni. All Rights Reserved.
Powered by ARANEUS